leNOTIZIE

PERCORSI DI EMPOWERMENT PER PMI: A DISPOSIZIONE OLTRE 7 MILIONI DI EURO PER FAVORIRE L’ATTIVITA’ LAVORATIVA DI SOGGETTI VULNERABILI

PERCORSI DI EMPOWERMENT PER PMI: A DISPOSIZIONE OLTRE 7 MILIONI DI EURO PER FAVORIRE L’ATTIVITA’ LAVORATIVA DI SOGGETTI VULNERABILI
OLTRE SETTE MILIONI DI EURO A DISPOSIZIONE DELLE P.M.I PER FAVORIRE L’ATTIVITA’ LAVORATIVA DI SOGGETTI VULNERABILI E L’ADEGUAMENTO DELL’IMPRESA IN MATERIA DI INNOVAZIONE E RIFORMA DEL TERZO SETTORE.

L’Avviso ha scadenza 23 novembre 2018.

Per tutte le ulteriori informazioni scaricare la scheda in calce alla pagina 

Categorie: Primo PianoLe notizie

Tags: pmi,   formazione,   sociale,   occupazione,   aggiornamento,   progetto,   finanziamento,   soggetti svantaggiati,   corsi,   soggetti deboli,   LEGGE 68,   inserimento lavorativo,   attività lavorativa


La Regione Toscana mette a disposizione più di 7 milioni di Euro per la presentazioni di progetti da parte di P.M.I (cooperative sociali e non) per supportare l’impresa alla realizzazione di processi di adeguamenti atti a favorire, oltre l’attività lavorativa di soggetti vulnerabili di varia tipologia (disabili assunti in obbligo della legge 68, svantaggiati, persone in carico ai servizi sociali, profughi, ecc.) anche per consulenza per l’innovazione ed adeguamenti in materia di riforma del terzo settore.

Oltre alle “classiche” attività formative sono previste anche attività consulenziali da rivolgersi all’impresa in materia di: Attività di consulenza specifica per gli adeguamenti necessari a seguito della Riforma del Terzo Settore e delle Imprese sociali ed Attività di consulenza specifica: innovazione di prodotto, servizi e processo per il mantenimento o la creazione di occupazione.

L’Avviso ha scadenza 23 novembre 2018.

Per tutte le ulteriori informazioni scaricare la scheda in calce alla pagina. 

Documenti da scaricare

Il tuo nome
Il tuo indirizzo e-mail
Oggetto
Inserisci il tuo messaggio ...
x